Dance Workout

Un efficacissimo e divertente training da veri marines

Lezione di Flamenco Workout
Lezione di Dance Workout
Lezione di Flamenco Workout

Lezione di Dance Workout

Tutti i giorni anche su zoom lezioni di Dance Workout, suddivise in strong e soft per assecondare le esigenze di chi ha più bisogno di lavorare in modalità tonica e stretching o in modalità scioglimento e sensibilizzazione:

  • Lunedì 16.30 - 17.00 STRONG
  • Martedì 20.00 - 21.00 soft
  • Mercoledì 19.00 - 19.45 STRONG
  • Giovedì 19.00 - 20.00 soft
  • Sabato 12.00 - 13.00 on demand
  • Sabato 14.30 - 15.15 on demand assecondando le richieste dei partecipanti

Una lezione specificamente studiata da Sabina Todaro per fornire il corretto allenamento tonico e posturale a chi balla, ma anche per chi non balla, e per aiutarlo a rendere il movimento incredibilmente fluido ed elegante, fornendo una preparazione fisica che comprende capacità di equilibrio, forza, presenza nel corpo, postura, apertura…

La lezione, sempre accompagnata dalla musica, comprende una parte di lavoro di sensibilizzazione al movimento, di equilibrio, di percezione e tantissimo lavoro sulla parte centrale del corpo, di radicamento al suolo e di centratura, di comprensione delle dinamiche di questa disciplina, di approccio allo studio della respirazione attiva e consapevole.

L’esercizio si evolve in senso sempre più tonico, senza perdere di vista l’acquisizione di una crescente consapevolezza del corpo in movimento, mediante una serie di movimenti danzati e fluidi mirati al rinforzo tonico ed all’allungamento della muscolatura della parte bassa del corpo (cosce, glutei, ischiocrurali), dei piedi (con particolare attenzione ai muscoli intrinseci, che lavorano tantissimo, e ai peronei, i veri stabilizzatori dell’equilibrio della caviglia), dell’addome (con particolare attenzione agli psoas e agli addominali obliqui, vera centrale di gestione del lavoro della torsione, e dell’espansione del movimento verso le braccia), e lavoro sulle spalle (con particolare importanza ai grandi pettorali e soprattutto al deltoide, lo stabilizzatore ed abduttore della spalla, che svolge un ruolo insostituibile per ballare in modo efficace senza farsi male).

Parecchio lavoro viene svolto al suolo, per sviluppare al meglio i muscoli addominali e i quadricipiti, ma anche l’allungamento di tutto il corpo, la fluidità e naturalezza del gesto, l’elasticità e la forza. Un training molto energetico e divertente, da veri marines della danza!

Una parte della lezione è diretta a trovare la logica del corpo nei movimenti primari naturali come correre, camminare, prendere un oggetto, sedersi o alzarsi, rotolare a terra, camminare a quattro zampe, stare accovacciati.

Una grossa attenzione viene data alle capacità di ascolto del corpo e della sua logica in movimento, percorrendo le catene muscolari e dando voce all’organizzazione neurologica della fisiologia del movimento. Non si tratta di ammaestrare il corpo per imparare a coordinarne le membra, ma di imparare ad ascoltarne la logica per compiere movimenti più efficaci e soprattutto più espressivi e personali.

Questo meraviglioso training rivoluziona totalmente il corpo, regalando una postura molto migliore e porta ad avere molto maggiori capacità di muoversi, utilizzabili in qualunque momento della vita, compreso… quando si danza.

Si consiglia un abbigliamento molto comodo, con pantaloni elastici e piedi nudi (o calzettoni). Tieni a portata un materassino e dei cuscini per adattare il movimento al tuo corpo senza dover “soffrire”

Clicca qui per maggiori informazioni sull'insegnante Sabina Todaro