Scarpe

Consigli per acquistare quelle giuste per il flamenco

foto scarpe da flamenco

Ottime scarpe da flamenco

Saper scegliere bene è molto importante, molto più di quanto accade per altre danze.

Le scarpe di flamenco devono poter garantire una stabilità al danzatore/danzatrice senza compromettere la salute di piedi e articolazioni.

Il bailaor e la bailaora, oltre che danzare, fanno musica, ed è fondamentale quindi che la scarpa sia anche un ottimo “strumento musicale” che permetta di poter produrre un suono chiaro, deciso e di qualità.

Questo però non tutte le calzature in vendita sul mercato lo garantiscono e spesso, presi dall’inesperienza del principiante o dalla semplice non conoscenza di questi elementi, si tende a comprare la prima cosa che si trova, che però presto si deve sostituire per varie ragioni: danni ai piedi o alle articolazioni dei piedi, poca stabilità (che invece è fondamentale avere durante il ballo), qualità di suono mediocre se non pessima o addirittura difficoltà a produrre il ritmo stesso.

In ogni caso è sempre raccomandabile chiedere consiglio al proprio insegnante, anche perché una volta scelta la ditta produttrice si potrà scegliere il modello, sempre personalizzabile e più adatto alle proprie esigenze.

Per iniziare è comunque meglio comprare un modello base e con un tacco di non più di cinque centimetri per avere una maggiore stabilità e un maggiore equilibrio.

Al primo acquisto è preferibile comprare un paio di scarpe di un colore neutro come il nero, il beige o il bordeaux, che si adattano maggiormente ad altri colori e che potreste abbinare più o meno a qualsiasi abito in vista di saggi o spettacoli (il rosso “fa tanto Spagna” ma fa a pugni con tutti i colori tranne se stesso e il nero!).

Ricordate che per comprare o indossare scarpe professionali da danza non bisogna essere dei professionisti, anzi, anche un principiante può provare più soddisfazione nello studiare e ballare quando le scarpe glielo permettono! E diffidate da scarpe troppo “economiche” perchè la qualità e la salute dei vostri piedi hanno il loro prezzo, giusto; le ditte di qualità non sono molte, le migliori lavorano tuttora i loro prodotti in maniera artigianale secondo metodi tramandati e frutto di esperienza e conoscenza dell’uso dei professionisti del settore.

Buone marche possono essere, oltre alle Artefyl, che rifornisce i ballerini del Mosaico Danza asd, anche Senovilla, Gallardo, Menkes, Begoña Cervera…

Scarpe da Flamenco Artefyl

foto scarpe flamenco artefyl

Il sito Artefyl scarpe da flamenco

 

Artefyl è una delle fabbriche che si trovano in Spagna con la migliore produzione di questi anni. Si tratta di artigianato in grado di soddisfare uno standard di alto livello qualitativo.

Producono solo scarpe di categoria professionale con suola in cuoio cucita a mano; grande scelta di modelli tra colore, pellami, tacchi e cinturini, combinabili a piacere fra l’altro con l’aiuto di un simulatore sul loro sito.

Disponibilità e attenzione verso il cliente cinque stelle.

Show room e vendita in Madrid, Calle Duque de Fernán Núñez 5, praticamente di fronte alla famosa scuola di baile Amor de Diós, fermata metropolitana Anton Martín.