Zumba

Stare in forma in maniera efficace e molto divertente

La zumba cambia il corpo

La Zumba migliora visibilmente il nostro corpo mentre ci divertiamo

E’ una vera e propria disciplina di fitness, e come tale aiuta a sviluppare benessere psicofisico.
Sulla sua efficacia non ci sono dubbi: dalla lezione si esce stanchi, sorridenti e soddisfatti. Ma anche un po’ più tonici e in forma!

Sede: Via Pomezia 12 (MM1 e 2 Loreto)
con Silvia Storari e Daniela Terazzi

Orari:

Lunedì 19.45-20.45 adulti

Come nasce?

immagine zumba fitness

L’energia della zumba fitness

Nasce ad opera di Beto Perez, un istruttore di aerobica colombiano che un giorno, avendo dimenticato a casa i suoi cd “quadrati” studiati apposta x l’aerobica, improvvisò  un workout sulla musica che lui stesso stava ascoltando in auto mentre andava a lavorare. La sessione ebbe un successo strepitoso presso i suoi allievi, grazie alle canzoni che erano di moda proprio in quel momento, e che tutti conoscevano, e alla varietà dei ritmi e degli accenti proposti.

Come si svolge un incontro?

Si fa uso di semplici passi di base, su musiche latino americane (Merengue, Salsa, Reggaeton e Cumbia) e  si evolve il gesto verso Samba, Quebradita e mille altre modalità: i movimenti non sono mai difficili, anzi, sono coinvolgenti e obbligano ad usare tutta la muscolatura in modo sano ma allo stesso tempo divertente.
Gli esercizi sono fortemente aerobici e coinvolgono quanti più muscoli possibile, in sicurezza. Si adattano flessibilmente a tutte le persone che desiderano tenersi in forma, possibilmente divertendosi!

Il lavoro coinvolge tutti i canali di percezione:
– Udito: attraverso la scelta di canzoni dai travolgenti ritmi sudamericani ma anche commerciali (si usano brani di hip hop, di reggaeton, di musica house…) e al fatto che addirittura ogni istruttore, nel rispetto della metodologia, potrà scegliere canzoni legate al territorio (la nostra insegnante Marinetta, da buona campana, ha coreografato una tarantella… tanto per sorridere!).
– Vista: l’istruttore comunica con gli allievi in modo non verbale, attraverso gesti;
– Canale cinestetico: si lavora col corpo e sulle sensazioni che lo coinvolgono.

La festa!

L’aspetto forse più divertente è la sensazione di partecipare ad un party che ne deriva, quella di una vera e propria festa fatta di suoni, salti, gioia, colori e senso di appartenenza ad una comunità libera e liberatoria.
In un momento storico decisamente non tanto allegro, la gente ha sempre più bisogno di “sentirsi bene” e di abbandonare anche solo per un’ora i pensieri tristi, i problemi quotidiani, le ansie metropolitane, e… la Zumba™, nel suo piccolo (o forse nel suo grande), dà la possibilità di lasciarsi andare alla musica, al movimento, alla spensieratezza, in un ambiente protetto e con una prospettiva appagante a livello fisico e psicologico! Quindi è un efficace strumento per combattere lo stess di Milano!

Struttura della lezione

La lezione è strutturata da una serie di canzoni coreografate in modo molto semplice, intuitivo ed efficace, che, grazie alla varietà dei ritmi, permette di svolgere un lavoro di fartlek (gioco di velocità in svedese) cioè corrisponde a un allenamento con un training ad intervallo: il cuore viene stimolato a battere velocemente e poi lentamente, alternando il lavoro aerobico con quello anaerobico.
Come confermano i più recenti studi, l’allenamento della Zumba™ permette un alto dispendio energetico: in altre parole fa “bruciare moltissime calorie”. Si dice persino che in un’ora si brucino anche 900 calorie!
Su ogni canzone si segue una semplice coreografia che non va memorizzata, con passi molto intuitivi e un accorto uso degli arti e del “core”, il centro del corpo, per un lavoro aerobico in sicurezza ma con una grande attenzione alla tonificazione di cosce, glutei e addominali.
L’insegnante propone le coreografie ripetutamente nel tempo, cosicchè la classe avrà modo di goderne appieno dei movimenti e della sensazione di partecipazione ad uno “spettacolo” seppur senza pubblico!