Pilates con Gym Ball

I palloni da ginnastica di grandi dimensioni

lunedì 19.45-20.30

mercoledì 18.45-19.30
Sede: Via Pomezia 12 (MM1 e MM2 Loreto)

Pilates con Gym Ball

Un esercizio di allungamento

Il primo utilizzo di questi risale alla Svizzera degli anni ’60. Da allora, le potenzialità delle Gym Ball sono state ampiamente sfruttate e sviluppate dagli istruttori di Pilates e dai riabilitatori fisioterapisti di tutto il mondo.

L’uso dello strumento in sé è molto divertente: si deve giocare con la sua instabilità alla ricerca dell’equilibrio, abituandosi al movimento della palla con una certa destrezza. In questa ricerca dell’equilibrio, non possiamo evitare di usare il Core e i muscoli stabilizzatori, che quindi vengono tonificati parecchio, come è fondamentale nel Pilates. Anche le capacità propriocettive vengono potenziate, nell’ obbligo di porre attenzione alla posizione di ossa, muscoli, tendini, legamenti e capsule articolari per non cadere. Il lavoro con la palla è quindi molto adatto a tutti, anche a coloro che hanno problemi alla schiena e persino alle donne in gravidanza.

La palla è uno strumento molto versatile nel Pilates: si può usare con gli stessi esercizi del mat work oppure per fornire una facilitazione a chi avesse difficoltà o problemi, o addirittura può diventare un mezzo per aumentare l’impegno muscolare e quindi la difficoltà degli esercizi.

Ideali per un’ampia gamma di utilizzi, dalla ginnastica alla riabilitazione, dal fitness all’aerobica, alla danza, allo sport, alla terapia, sono anche indicate come sostituti della sedia, a casa, a scuola, in ufficio consentendo una corretta e piacevole postura. A seconda dell’utilizzo esistono Gym Ball di diverso diametro, per adattarsi all’altezza della persona e all’utilizzo desiderato.