Sessioni di Danzaterapia DMT

Un cammino di consapevolezza e armonia attraverso il movimento

L’espressione naturale della Danzamovimentoterapia

foto di danzaterapia

Una sessione di Danzaterapia

La DanzaTerapia o DanzaMovimentoTerapia è una proposta di danza libera che ha lo scopo di farci tornare al semplice ascolto dei bisogni del nostro corpo e di ristabilire l’armonia del nostro essere, spesso disturbata della mente. L’intento degli incontri è migliorare il rapporto corpo-psiche e ridare centralità al corpo come mezzo primario di espressione e cura. La musica, attraverso il suo timbro, pulsazione, intensità, suggerisce movimenti, forme, emozioni, ricordi, immagini e il nostro corpo diventa strumento per raccontare tutto ciò, creando un rapporto forte e imprescindibile e momenti di grande intensità e consapevolezza. Questo lavoro stimola anche la creatività e l’osare del corpo, ci permette dunque di raggiungere i nostri limite riconoscendoli non più come ostacolo ma come stimolo per cercare nuove possibilità e punti di vista. L’atto creativo diventa una possibilità di cura e trasformazione.La DanzaMovimentoTerapia permette di riprendere contatto con le proprie emozioni profonde e trasformarle in danza, trovando così la via per esprimerle in modo libero e sincero.

Incontri tematici la domenica dalle 10.30 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.30 tranne quello del 16 ottobre che sarà dalle 15.00 alle 18.30.

18 ottobre “Ascolto del Corpo e Radicamento”:Sentiamo il nostro corpo e traiamo piacere dal senso di solidità che ci trasmette il movimento, lasciando andare la mente. Attraverso il nostro corpo riscopriamo le radici delle nostre sensazioni  e siamo in grado di affrontare ogni tempesta.

8 novembre “L’altro Come Parte di Me”: L’incontro con l’altro e le relazioni che instauriamo sono un elemento importante del nostro vivere. Il laboratorio mira ad esplorare come l’altro sia una parte integrante di noi stessi ed impareremo a metterci nei suoi panni, sentendoci un tutto unico.

21 febbraio “Io Sono e Quindi Danzo”:La nostra unicità è ciò che ci rende speciali, ma spesso si tenta di omologarsi agli altri, rendendoci invisibili. La nostra diversità diventa invece una fonte di ricchezza inesauribile nella danza, senza essere giudicati…ed è ciò che impareremo a fare durante il laboratorio.

6 marzo “Il Limite come Possibilità di Crescita” : I limiti sono parte integrante del nostro quotidiano: ci confrontiamo spesso sia con i nostri che quelli imposti dagli altri, ma non per questo sono negativi. Impareremo a relazionarci con questi limiti come punto di partenza per nuove forme e creazioni corporee.

Con Paola Savino
Sede: Via Pomezia 12 (MM1 e 2 Loreto)

A chi è rivolta la Danzaterapia?

lezioni di danzaterapia

Una lezione di Danzaterapia

Questa Danza è per tutti: a prescindere da età, capacità psico-fisiche e formazione. Trattandosi di un percorso di crescita e sviluppo personale, l’unica cosa necessaria per partecipare a un laboratorio di DanzaMovimentoTerapia è il desiderio di imparare ad esprimere e valorizzare il proprio potenziale, magari inespresso. La richiesta è quella di essere autentici nel proprio modo di esprimersi attraverso il movimento. Non viene insegnata quindi nessuna tecnica di danza e non è richiesta alcuna abilità fisica. Gli incontri si svolgono in un clima stimolante e libero da giudizi o interpretazioni, per consentire ai partecipanti di ri-appropriarsi del proprio diritto di esprimersi e di sbagliare. Il danzaterapeuta offre stimoli musicali, usa vari materiali e crea le condizioni di accoglienza che favoriscono l’espressione del Sé più profondo. I laboratori  sono un vero percorso di trasformazione.